sana alimentazione
Hosting wordpress a 1€ Hualma

Un’alimentazione sana ed equilibrata è alla base di un organismo robusto ed in buona salute. Per questo motivo curare il proprio fisico, sia dal punto di vista di una buona attività motoria che seguendo una dieta varia e ben bilanciata, è molto importante e consigliato per tutti gli individui fin dalla tenera età. Inoltre, curare fin da piccoli l’alimentazione è fondamentale per creare buone abitudini e adattare fin da subito il fisico alle buone consuetudini alimentari.

I cibi per un’alimentazione sana e corretta

Un’alimentazione sana e corretta si basa sull’utilizzo di materie prime di qualità e non troppo lavorate. I prodotti semplici e genuini sono i migliori per garantire al nostro organismo di ricevere le necessarie scorte di energia, senza però eccedere troppo. Tutto quello che il nostro corpo non riesce a smaltire con l’attività fisica o con il normale fabbisogno basale giornaliero viene immagazzinato dall’organismo sotto forma di scorta energetica. Questo succede perché il corpo è una macchina perfetta, in grado di pensare al futuro e a quello che potrebbe succedere.

Segnato da anni e anni di lunghe carestie e mancanza di cibo, il corpo umano si è evoluto ed ora tende ad immagazzinare l’eccesso per poterlo bruciare nel momento in cui non viene più ingerito niente. Questo è evidente durante una dieta dimagrante. Infatti, il nostro corpo inizialmente perde peso molto velocemente, ma a un certo punto l’organismo si abitua a queste nuove quantità di calorie ingerite e smette di bruciare le riserve.

Mangiare in modo sano ed equilibrato permette al nostro corpo di funzionare regolarmente ed in modo perfetto. Per questo abbiamo bisogno di ingerire carboidrati, proteine, vitamine, sali minerali e grassi nelle giuste quantità. Eliminare una parte di essi non farebbe altro che sovraccaricare il lavoro dell’organismo con la conseguenza di creare qualche scompenso soprattutto a livello metabolico. Utilizzare materie prime di qualità e preferirle ai piatti pronti o alle preparazioni elaborate è molto più salutare per il corpo e per rimanere sani più a lungo.

Molte malattie dell’apparato cardiocircolatorio, dello stomaco, dei reni e del pancreas sono legate ad una scorretta alimentazione. Il nostro corpo ha bisogno di espellere in modo corretto le tossine e le scorie che vengono create durante le normali funzioni vitali, e si può aiutare l’organismo a fare questo mangiando in modo sano ed equilibrato. Ingerire grandi quantità di cibo spazzatura porta a sovraccaricare i reni in quanto spesso questi alimenti sono pieni di sale. Introducendo cibi sani e di qualità il sodio necessario al fabbisogno giornaliero è già ampiamente coperto dall’alimentazione.

Quali cibi mangiare per una dieta equilibrata

Per una dieta equilibrata bisognerebbe assumere pasti completi e bilanciati. Bisognerebbe quindi ingerire carboidrati, proteine, vitamine, sali minerali e grassi in proporzioni corrette durante ogni pasto. Anche utilizzare piatti unici come alternativa è una scelta vincente, perché combinare alimenti tra loro per creare pietanze appetitose e nutrienti è un buon metodo per seguire una dieta sana ed equilibrata. Quindi si potrebbe preparare un piatto di riso integrale con ceci e carote utilizzando poco olio d’oliva a crudo per avere un piatto nutriente e perfettamente bilanciato.

È poi consigliato non mischiare più alimenti proteici all’interno di uno stesso pasto perché la modalità di digestione di questi nutrimenti è differente e potrebbe creare problemi. Se si mangiano le uova, quindi, è consigliabile non accompagnarle alla carne o ai legumi. Ci sono cibi, poi, che andrebbero consumati moderatamente durante la settimana. Latticini, formaggi, uova sono pietanze che andrebbero utilizzate saltuariamente per la massiccia quantità di grassi al loro interno.

In un regime di alimentazione sana e corretta è sempre bene prediligere i cibi naturali, quelli che non hanno subito trattamenti e trasformazioni industriali. Infatti, tutti i piatti preconfezionati, precotti e in scatola sono pieni di conservanti molto dannosi al corpo umano. Anche i cibi raffinati sono da evitare preferendo sempre l’alternativa integrale per meglio essere assimilati in modo corretto dall’organismo.

I migliori cibi per un’alimentazione sana per dimagrire

Per poter dimagrire è necessario consumare cibi dal basso apporto calorico e ben bilanciati. I cereali e i legumi sono ottimi cibi in quanto contengono vitamine e apportano il giusto fabbisogno di carboidrati utili al buon funzionamento dell’organismo, soprattutto fibre e amido.

Consumare più volte al giorno frutta e verdura aiuterà il fisico a sentirsi sazio e quindi a ingerire meno quantità di cibo e soprattutto grazie alla presenza di zuccheri sani e grassi buoni ridurrà l’apporto calorico alla dieta.

Per dimagrire non bisogna eliminare dal regime alimentare pasta, pane e i carboidrati in generale, anzi, è consigliabile assumerli in piccole quantità quotidianamente prediligendo quelli di qualità integrali. Anche i grassi sono utili all’interno di una dieta ben bilanciata e quindi è bene non esagerare né in difetto né in eccesso e quindi è preferibile utilizzare prodotti di qualità senza però accedere nelle quantità.

Quello che invece si dovrebbe evitare il più possibile quando si segue un regime controllato di dieta alimentare è l’assunzione di zuccheri semplici. Quindi bisognerebbe limitare i dolci, caramelle e bevande zuccherate. Gli alimenti che contengono zuccheri semplici provocano un innalzamento immediato della glicemia che poi tende a ritornare ai livelli iniziali in tempi relativamente brevi, ma il nostro organismo non riesce a smaltirli e si accumulano nelle riserve energetiche, che provocano il grasso corporeo.

Sarebbe inoltre opportuno ridurre il sale, poiché nei cibi è già presente naturalmente in quantità ottimali per soddisfare il fabbisogno giornaliero. Togliere gradatamente il sale aggiunto alle pietanze sarà molto semplice e una volta che il gusto si sarà abituato non si noteranno più differenze rispetto a prima.

Infine, per poter seguire una dieta bilanciata e dimagrire, è importante introdurre almeno 2 litri di acqua naturale al giorno nel nostro organismo.