pulizia elettrodomestici
Hosting wordpress a 1€ Hualma

Come pulire gli elettrodomestici e con quali prodotti

Questo è spesso il quesito che si pone la maggior parte delle persone alle prese con la quotidiana pulizia della casa, ogni elettrodomestico infatti ha bisogno del prodotto adeguato per una corretta igiene. Troppo spesso, purtroppo, è capitato di trovarci in imbarazzo davanti ad un forno oppure di fronte ad un piano cottura non sapendo bene come poterlo pulire al meglio. Sappiamo benissimo che una corretta manutenzione e pulizia allungano la vita dei nostri cari elettrodomestici ed è proprio per questo motivo che dobbiamo averne la miglior cura possibile. Di seguito daremo alcuni consigli pratici di come e con cosa trattare gli elettrodomestici di casa.

Elenco Degli Elettrodomestici

Andiamo ora a stilare una lista dove troveremo anche la gamma completa di prodotti per la cura degli elettrodomestici.

FORNO A MICROONDE
Il forno a microonde è ormai un elettrodomestico di uso comune, presente praticamente in ogni casa, comodissimo per la sua praticità e facilità di utilizzo per cuocere, riscaldare e scongelare il cibo. Ma come e quando pulirlo? Generalmente all’interno andrebbe pulito dopo ogni utilizzo cercando di sgrassarlo attentamente rimuovendo tutti i possibili residui. Il prodotto ideale è uno sgrassatore universale spray che sgrassa ed elimina i cattivi odori in tutte le cavità interne.

LAVATRICE
Se non trattata correttamente, la lavatrice, può nascondere al suo interno non solo il calcare ma anche la muffa. E’ buona norma quindi fare molta attenzione alla cura di questo elettrodomestico. Le parti che vanno pulite sono il cestello, l’oblò, il filtro e le guarnizioni. Il prodotto consigliato è sicuramente un Care protect 3 in 1, svolge l’azione di anticalcare, sgrassante ed igienizzante.

LAVASTOVIGLIE
Per quanto riguarda questo utilissimo elettrodomestico esistono delle Tabs ad azione multipla ovvero detergente, sgrassante, azione del sale, brillantante ed azione cristalli. Basterà utilizzarle con un uso continuativo per avere superfici senza cattivi odori con protezione dei vetri e dell’acciaio inox.

FRIGORIFERO E CONGELATORE
Per una pulizia accurata di questi elettrodomestici bisogna innanzitutto smontare tutti i ripiani e gli accessori al loro interno in modo da poter raggiungere tutte le cavità. Non utilizzare mai lame o utensili in acciaio, potreste rovinarli in modo irreversibile. Il passaggio successivo è quello di un’accurata pulizia con un igienizzante spray per frigo che rimuove i cattivi odori, macchie e muffe, previene la proliferazione dei batteri e rilasciando una piacevolissima fragranza agli agrumi.

PIANO COTTURA
La maggior parte delle cucine presentano un piano cottura in acciaio inox con delle griglie. Tra tutti è quello maggiormente utilizzato e di conseguenza più soggetto ad impurità quali schizzi di sugo, olio e residui di cibo. Il prodotto ideale per una corretta pulizia è uno spray sgrassatore specifico per piani cottura, la sua azione è rapida ed efficace contro sporco, macchie, unto e grasso senza lasciare alcun tipo di alone.

FORNO
Ultimo, ma non per importanza, il forno. Capire come pulire il proprio forno di casa è di una importanza fondamentale affinchè si possa mantenere l’elettrodomestico in un ottimo stato evitando che gli odori vadano a contaminare le pietanze cucinate successivamente. Il prodotto giusto per questo elettrodomestico è uno sgrassatore spray per forni, griglie e barbecue che consente di rimuovere istantaneamente le incrostazioni di sporco e grasso, solitamente efficaci anche a temperatura ambiente.