tessuto non tessuto medico
Hosting wordpress a 1€ Hualma

Per TNT ovvero tessuto non tessuto si intende un prodotto industriale simile al tessuto ma realizzato attraverso delle tecniche differenti dalla tessitura o dalla maglieria. Nel TNT infatti le varie fibre naturali o sintetiche utilizzate, vengono disposte in maniera casuale e non secondo un ordine come nel classico tessuto dove si segue una trama. le fibre in genere vengono unite attraverso dei procedimenti che prevedono l’uso di collanti o addirittura, in maniera meccanica con degli aghi. Inizialmente il tessuto non tessuto nasce dalla lavorazione della carta, utilizzata per avere un succedaneo economico del tessuto per essere utilizzato per scopi più pratici come per gli accessori monouso. Ad oggi, per realizzare il tessuto non tessuto vengono utilizzate fibre sintetiche simili al poliestere ad esempio, che vengono lavorate più volte per ottenere un TNT resistente e funzionale tanto che, viene applicato in tantissimi campi anche in quello medico.

Campi di applicazione del TNT

I campi di applicazione del tessuto non tessuto sono molteplici in primis perché un materiale economico ma anche versatile. Il TNT ha un peso davvero irrisorio questo consente di sfruttarlo per tantissimi impieghi come la protezione degli ortaggi nelle volture ma anche per la realizzazione di capi d’abbigliamento e addirittura nell’edilizia. Uno degli usi più importanti è quello in campo medico, viene utilizzato infatti per realizzare camici sterili, tutti i materiali simili al tessuto che si usano in sala operatoria ma anche copri scarpe e mascherine chirurgiche, fondamentali in questo momento. Le caratteristiche che lo rendono adatto a questo uso sono l’idrorepellenza, la resistenza alle temperature alte o basse che siano e anche la morbidezza, il TNT non è abrasivo sulla pelle nè sugli accessori. Il TNT assicura il miglior rapporto qualità prezzo e prestazioni davvero elevate soprattutto nel campo medico dove è fondamentale operare con materiali di altissima qualità che devono essere utilizzati una sola volta e poi gettati per garantire la massima sicurezza.

Il TNT in campo medico

Il tessuto non tessuto che viene utilizzato in campo medico, negli ospedali ma anche cliniche private e tutte quelle strutture che si servono di accessori in TNT deve avere determinate caratteristiche, essere atossico, sterile, versatile ma anche impermeabile e resistente. Al tempo stesso, oltre all’ottima qualità, deve essere economico. Compra qui il tessuto non tessuto medico, per avere una fibra leggerissima ma resistente che assicura la massima qualità grazie all’eccellenza della fase lavorativa e distributiva del prodotto. Monitorando costantemente tutti i materiali utilizzati in campo sanitario si ha la certezza della loro funzionalità e la garanzia che possono essere usati anche in sala operatoria senza controindicazioni. Il TNT allontana gli agenti patogeni essendo monouso infatti può essere sostituito immediatamente senza alcun problema e assicura la massima versatilità. Si realizzano in TNT kit per le ambulanze, bende, camici per i dottori ma anche maniche protettive e mantelline con o senza strappo che garantiscono a medici e pazienti il massimo della pulizia e sterilità. Il riutilizzo degli accessori è vietato proprio per ridurre al minimo eventuali contaminazioni ecco perché il TNT ha un costo basso e accessibile. Ci sono poi TNT in varie grammature e colori a scelta, oltre che varie specificità che lo rendono indicato per determinati usi in modo da essere affidabile e sicuro.