Hosting wordpress a 1€ Hualma

Probabilmente una delle domande che la maggior parte delle persone si sta ponendo in questo periodo riguarda la possibilità di poter trascorrere una normale vacanza al mare. Per quest'estate, infatti, non è assolutamente pensabile l'idea di frequentare spiagge affollate, mentre potrebbe essere molto più sicuro passare le proprie vacanze in barca. Se non si dispone di patente nautica, si è ancora in tempo a scegliere di seguire corsi a distanza: si tratta di soluzioni sicure, convenienti e che offrono la possibilità di spendere al meglio il tempo che si è costretti a restare a casa.

 

La praticità dei corsi a distanza

L'e-learning ha sicuramente subito una grossa impennata a causa delle restrizioni dovute al COVID-19. Saper sfruttare le sue possibilità permette di acquisire competenze nuove o di seguire corsi che, in precedenza, non si erano seguiti per mancanza di tempo. Se il vostro desiderio era quello di imparare a condurre un'imbarcazione, sia essa a vela o a motore, avete oggi la possibilità di seguire questa vostra passione frequentando i corsi in e-learning proposti dalla scuola nautica Vivere La Vela. Si tratta di corsi abilitanti, ossia che permettono di conseguire la patente nautica online, almeno per quanto riguarda la parte teorica. Per poter superare l'esame pratico, infatti, sarà obbligatorio attendere che vengano nuovamente autorizzate dallo Stato le attività di insegnamento frontale.

I corsi online permettono di apprendere tutto il programma teorico relativo alla navigazione direttamente da casa. Il materiale didattico verrà inviato dalla scuola una volta completata l'iscrizione e prevede non solo un libro sui cui studiare ma anche un compasso, una squadretta e l'esercitatore per il carteggio. Inoltre, tutti gli iscritti al corso per conseguire la patente nautica online potranno scaricare ulteriore materiale didattico direttamente dal sito viverelavela.com. Naturalmente, per poter seguire le lezioni è necessario avere un computer e una buona connessione di rete.

 

Perché seguire corsi a distanza per conseguire la patente nautica

Scegliere di seguire dei corsi di e-learning per conseguire la patente nautica online offre due interessanti aspetti positivi. Per prima cosa, infatti, si potrà utilizzare il tempo in cui si è obbligati a stare in casa per il lockdown per apprendere la teoria della navigazione ed essere pronti, appena le normali condizioni saranno ripristinate, a sostenere l'esame pratico. In tal modo, si potrà essere pronti per le proprie vacanze in barca per trascorrere un'estate indimenticabile.

Il secondo aspetto da prendere in considerazione è che conseguire la patente nautica online permette di risparmiare, sia dal punto di vista economico che in termini di tempo. Il corso online, infatti, ha un costo molto inferiore a quello previsto che la formula standard con lezioni frontali. Anche il risparmio di tempo è un fattore fondamentale da prendere in considerazione. Se, infatti, si aspetta la riapertura delle classi frontali non si avrà la certezza di essere patentati per l'estate rischiando così di perdere la possibilità di godersi una vacanza in barca.

 

I corsi proposti

Vivere la Vela ha attivato due differenti tipologie di corso, quello per il conseguimento della patente nautica entro le 12 miglia dalla costa e quello per la navigazione senza limiti. I corsi si terranno ad aprile e maggio in varie date e con orari serali. Va specificato che le lezioni sono in diretta per cui mentre si segue sarà possibile inviare domande e chiarimenti all'istruttore proprio come se si fosse in aula.

Il corso entro le 12 miglia, sia per barca a vela che a motore, è strutturato in otto moduli da due ore ciascuno. Al termine delle lezioni è previsto un pre-esame che permetterà di valutare le competenze teoriche acquisite e permetterà, una volta superato, di accedere alle lezioni pratiche. Va sottolineato che queste verranno calendarizzate solo quando si avrà nuovamente la possibilità di effettuare lezioni frontali: la prima lezione in barca è gratuita mentre le altre vanno pagate a parte.

Il corso per la patente online senza limiti dalla costa prevede invece un numero maggiore di lezioni. Sono infatti ben 22 gli incontri con il docente in modalità e-learning: anche queste lezioni hanno la durata di due ore ognuna. Al termine del corso si potrà tenere il pre-esame per la valutazione delle competenze acquisite. Le sessioni pratiche avranno inizio quando la situazione di criticità attualmente in corso sarà dichiarata conclusa. La prima lezione è gratuita per tutti gli iscritti al corso online mentre per le successive guide sono comunque previsti degli sconti dedicati a quanti hanno effettuato la parte teorica in e-learning.

Per tutte le informazioni inerenti i due corsi è possibile contattare la scuola, che saprà rispondere a tutte le domande riguardo allo svolgimento delle lezioni, ai materiali necessari e alle modalità di pagamento.

 

Per concludere

Conseguire la patente nautica online non è un'utopia ma una realtà grazie ai corsi in e-learning della scuola nautica Vivere La Vela. Le lezioni sono realizzate in diretta: questo significa che è possibile la partecipazione attiva di chi segue che potrà così chiedere chiarimenti in ogni momento al docente di turno. Al termine dei corsi è previsto un pre-esame teorico che permetterà poi di accedere, appena saranno ripristinate le normali condizioni di vita, alle guide in barca e, quindi, all'esame pratico. In questo modo in estate si potrà godere di una vacanza al mare in barca, mantenendo il giusto distanziamento sociale da tutti.